mercoledì 22 agosto 2018     •  Login
 
   
 
   
   
   
 
 
 

Ultime dal Prato

24 giugno 2015 -
Un chiusino pericoloso: in via Manlio di Veroli un chiusino è diventato un pericolo - abbiamo segnalato alle autorità preposte

27 maggio 2015 -
Allagamento memorabile! via Catalani sommersa dall'acqua e Prato della Signora inaccessibile da via Fioravanti

27 ottobre 2014 -
Bus ATAC al Prato: la nuova linea 351 transita per via Fioravanti e largo Solera, una novità storica per il quartiere!

10 luglio 2014 -
Conferenza urbanistica municipale: l'Associazione ha partecipato presentando 10 progetti

20 aprile 2014 -
Comportamenti inqualificabili: un nostro Associato ci manda una foto - poveri noi!

20 dicembre 2013 -
Illuminazione pubblica: ripristinata ancora una volta, speriamo che duri

17 dicembre 2013 -
Parco giochi: finalmente riparato lo scivolo 

20 novembre 2013 -
Il Presidente del Municipio incontra l'Associazione: abbiamo illustrato le nostre istanze e consegnato una lettera con esauriente documentazione allegata 

19 novembre 2013 -
Illuminazione pubblica: è durato poco. L'Acea ci comunica: ancora furti di cavi elettrici !!! 

19 ottobre 2013 -
Illuminazione pubblica: i lavori di sostituzione dei cavi sono terminati e la luce è tornata al Prato 

9 ottobre 2013 -
Sopralluogo della Commissione LLPP del Municipio con l'Associazione: questa mattina la Commissione Lavori Pubblici del Municipio ha effettuato un sopralluogo ufficiale a Prato della Signora e via Catalani con la nostra Associazione che ha fornito l'elenco dettagliato delle numerose problematiche aperte

9 ottobre 2013 -
Segnaletica stradale: la toppa-peggio-del-buco è stata sistemata. nuovi pali e nuovi cartelli 

9 settembre 2013 -
Illuminazione pubblica: ancora disservizi. L'Acea ci comunica: ancora furti di cavi elettrici !!! 

1 settembre 2013 -
Segnaletica stradale: quando la toppa è peggio del buco. Abbiamo segnalato a Comune e Municipio l'esecuzione di lavori in contrasto con le regole e con effetto di degrado urbano 

30 luglio 2013 -
La causa contro le FS per inquinamento acustico va avanti: nominato il Consulente tecnico ed effettuate misurazioni 

22 luglio 2013 -
Segnalazioni: abbiamo segnalato al Comune e alla Polizia locale il dissesto dello spartitraffico in largo Vessella e via Catalani e il rovesciamento di un cassonetto in piazza Casimiri 

25 giugno 2013 -
Illuminazione pubblica: Acea ci informa che il guasto provocato da un furto di cavi è stato riparato...

4 maggio 2013 -
Sicurezza: intensificati i controlli delle forze dell'ordine, l'Associazione collabora attivamente con i Carabinieri della Stazione Libia ed interessa gli Amministratori dei condomìni...

23 aprile 2013 -
Illuminazione pubblica: chi la dura la vince. Dopo ripetuti interventi presso l'ACEA, il ripristino è stato completato; aperto un canale permanente per segnalare nuovi malfunzionamenti

21 aprile 2013 -
Valle dell'Aniene: appuntamento con l'Associazione "Fronte dell'orto" per una giornata di pulizia e di sensibilizzazione.

15 aprile 2013 -
Segnaletica stradale: il Gabinetto del Sindaco ci risponde e ci trasmette il rapporto del sopralluogo, positivo, effettuato dalla polizia di Roma Capitale  

4 aprile 2013 -
Parco giochi: la Provincia ci risponde di aver trasmesso la segnalazione al Comune...  

29 marzo 2013 -
Accampamenti abusivi: la Polizia di Roma Capitale ci risponde e predispone controlli con la Polizia di Stato...  

21 marzo 2013 -
Trasporto pubblico: soppressione di fermate Cotral e piani di modifica dei percorsi ci rendono sempre più isolati

5 marzo 2013 -
Danneggiamento del parco giochi: un lettore ci segnala la necessità di reiterare l'intervento presso la Provincia

12 febbraio 2013 -
Illuminazione pubblica: l'Associazione interviene presso le Autorità locali e l'ACEA per il ripristino

30 gennaio 2013 -
Ancora criminalità: furti e danneggiamenti; accampamenti abusivi e fumi tossici da plastica bruciata - una raccolta firme per un intervento più incisivo delle forze dell'ordine...  

 

 
Il Bus al Prato sarebbe antieconomico? - una valutazione economica tendenziosa e sbagliata

Alcuni condomini di Prato della Signora, che in passato si sono distinti in una veemente campagna contro il servizio pubblico di

trasporto, hanno inviato a molti altri condomini e alle autorità municipali e comunali una valutazione economica da cui risulterebbe che il prolungamento della linea autobus 351 al Prato sarebbe un disastro per le casse dell’ATAC: un disavanzo di centomila euro all’anno! Non siamo tra coloro che sostengono che i servizi pubblici si debbano sostenere integralmente con i proventi diretti, tuttavia il valore economico, riferito solo alla fermata “Fioravanti – Solera”, è talmente enorme e al di fuori di ogni verosimiglianza, che, incuriositi, siamo andati ad esaminare lo studio in dettaglio.
Ed abbiamo trovato che, tra errori di metodo ed errori di misura e di calcolo, i ricavi erano valutati per metà e i costi erano gonfiati di circa cinque volte. Non poco!
Sorpresa finale: rifacendo i calcoli risulta che, invece, la vituperata fermata al Prato, è ampiamente remunerativa per l’ATAC, perché è in grado di produrre ricavi superiori ai relativi costi. Nell’articolo che potete leggere qui sono esposti tutti i dettagli .
 

   

 Prato della Signora 

 
   

 
   

L'Associazione

 
   
 

   

 Tra noi 

 
   

 
   

Le iniziative

 
   
 

 

 

 

Già iscritto?

Accedi cliccando Login in alto a destra e inserendo
Nome Utente e Password

 

Interessato?

Puoi iscriverti all'Associazione, se ne condividi gli scopi e se risiedi o hai domicilio nelle zone pertinenti.

Vuoi solo essere informato? Puoi registrarti al sito per accedere alle aree riservate e per ricevere le nostre newsletter.

In ogni caso, scrivi a:
postmaster@pratodellasignora.it
fornendo i tuoi dati e precisando la tua opzione: ti risponderemo subito.

I nostri indirizzi

Avete suggerimenti? Volete esporre problemi della nostra zona di Roma, presentare delle proposte? Qui trovate i nostri indirizzi.

Questo sito internet

L'Associazione, attiva dal 1989, ha inaugurato nel novembre 2012 il suo sito internet, con lo scopo di dare maggiore visibilità e trasparenza alle sue iniziative, e di creare uno strumento di discussione aperta tra gli aderenti e gli interessati.

Il gruppo Facebook dell'Associazione